Caricamento...

 

Galleria di Base del Brennero - Realizzati 115 km

Completato il 50% degli scavi della Galleria di Base del Brennero – Realizzati 115 km dei 230 previsti

La data del 29.11.2019 entra nella storia della Galleria di base del Brennero: l’avanzamento dell’opera ha raggiunto il 50 % sul totale da scavare. Dei 230 km previsti a opera completata ne sono stati realizzati 115 km.

La Galleria di base del Brennero si compone da un sistema di gallerie, comprendente i due tunnel principali per il transito dei treni, i bypass che collegano le stesse,  il cunicolo esplorativo e le fermate di emergenza oltre alle gallerie di accesso, logistiche e di servizio, raggiungendo così 230 km di gallerie.

In piena attività:
Attualmente sono attivi quattro lotti realizzativi, Tulfes-Pfons, Pfons-Brenner (Austria), Mules e il Sottoattraversamento dell’Isarco (Italia), nell’ambito dei quali vengono scavati complessivamente circa  500 m alla settimana. Le produzioni di scavo sono destinate ad incrementarsi ulteriormente con l’avvio di altri cantieri nei pressi di Innsbruck (Gola del torrente Sill).

Attualmente sono circa 1.900 persone che lavorano senza sosta in Austria e in Italia affinché questo grande progetto infrastrutturale europeo diventi realtà.
“Siamo arrivati al giro di boa di questa grande opera. Il lavoro che ci aspetta sarà ancora più sfidante, per questo saremo chiamati al massimo impegno per raggiungere l’obiettivo comune della realizzazione della Galleria di base del Brennero, ” sottolineano gli Amministratori di BBT SE, Gilberto Cardola e Martin Gradnitzer.

Galleria di base del Brennero: un opera per il futuro
Con la Galleria di base del Brennero nasce una ferrovia che guarda il futuro, che attraversa le Alpi alla loro base, senza più passi acclivi e difficili da superare. La Galleria di base del Brennero rappresenta l’elemento centrale della nuova linea ferroviaria del Brennero da Monaco a Verona. Essa sarà ed è un’opera ingegneristica all’avanguardia per il ventunesimo secolo e porterà a un notevole miglioramento della mobilità nel cuore dell’Europa essendo inclusa nel corridoio Scandinavo- Mediterraneo che si sviluppa da Helsinki a Malta così collegando l’Europa da nord a sud.

CONTATTISintel Engineering
Società di ingegneria
LA NOSTRA POSIZIONEDove trovarci
https://www.sinteleng.it/wp-content/uploads/2020/01/mappa-small-footer.png
SOCIAL NETWORKSeguici sui Social
Seguici sui principali canali Social
CONTATTISintel Engineering
Società di ingegneria

© Copyright Sintel Engineering S.r.L.. All rights reserved. Prodotto da RMsistemi.it

© Copyright Sintel Engineering S.r.L.. All rights reserved. Powered by RMsistemi.it